Idee

4 articoli

Come nasce un’idea? Può arrivare un momento catartico dopo aver spremuto le meningi per ore e ore. Oppure all’improvviso quando si fa tutt’altro. Ma la cosa più bella è veder nascere un progetto in piena fase di brainstorming. L’idea diventa un unione di tante menti e concetti per creare qualcosa di unico. Come tutte le mattine al Fablab si inizia un momento di condivisione di idee e programmazione della giornata.

Contrariamente a quello che si può pensare, sorseggiando un caffè vengono le idee più belle. È quello che è successo quando abbiamo pensato a realizzare dei tutorial… voi direte: “li fanno tutti cosa c’è di nuovo?”, è vero, beh in parte. Pensare fuori dagli schemi per avere ottime idee, è un’attitudine che si può apprendere. “Think outside the box“, che significa pensa fuori dagli schemi è un’espressione che viene usata spesso negli ambienti di lavoro o di studio per cambiare il modo di abituale di pensare. Non è semplice, ma sforzarsi di risolvere i problemi osservandoli da nuove angolazioni, andando oltre i propri limiti, offre tantissimi benefici e aiuta a sviluppare nuove competenze. Cerca di accettare gli errori che hai fatto e di integrarli nel tuo progetto sviluppando strategie che partano da input casuali. Questo caos potrebbe aiutarti ad uscire dagli schemi! Ritaglia alcuni momenti in cui non fai assolutamente nulla, guarda il panorama non la tv per 10, 15 minuti e lascia vagare la mente senza costringerla a risolvere questioni. Le migliori idee vengono fuori quando, dopo tanto studio e ricerca, non fai altro che rilassarti.